8XMILLE

Cos'è l'8xmille:

Firmare per l’8xmille alla Chiesa cattolica è una scelta di solidarietà grazie alla quale possiamo sostenere più di 8.000 progetti l’anno, in Italia e nel mondo, a favore dei più deboli.


LA FIRMA PER L'8XMILLE È INNANZITUTTO UNA SCELTA: LA TUA 

Non è una tassa in più, ma semplicemente una tua libera scelta di destinare una percentuale della quota totale IRPEF allo Stato per scopi umanitari e sociali, o a confessioni religiose per scopi religiosi e caritativi. Non ti costa niente, ma è un piccolo gesto che può fare la differenza.


PER CHI PUOI FIRMARE:

L’8xmille del gettito IRPEF può essere destinato:

  • allo Stato
  • alla Chiesa Cattolica
  • all’Unione italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del 7° giorno
  • alle Assemblee di Dio in Italia
  • alla Chiesa Evangelica Valdese
  • alla Chiesa Evangelica Luterana in Italia
  • all’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane
  • alla Sacra Arcidiocesi ortodossa d’Italia ed Esarcato per l’Europa Meridionale
  • alla Chiesa apostolica in Italia
  • all’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia
  • all’Unione Buddhista Italiana
  • all’Unione Induista Italiana
  • all'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai (IBISG)

Ricorda anche che ogni firma ha lo stesso valore, indipendentemente dal reddito: si tratta del gettito complessivo che lo Stato riceve dall'IRPEF, non dell'IRPEF versata da ciascun contribuente nella dichiarazione dei redditi.

Per maggiori info:
https://www.8xmille.it/come-firmare


In questa sezione puoi leggere anche anche:


17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – in un grande programma d’azione per un totale di 169 ‘target’ o traguardi. L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando...

Novità